A Roma un convegno su giustizia e pace: diritti da salvaguardare e promuovere

Altre Notizie

“Giustizia per la Pace: un Binomio Indissolubile per un Futuro Armonioso”, è il tema del convegno che si terrà martedì 24 ottobre 2023, Giornata delle Nazioni Unite, dalle 9:30 alle 13:00, nella Sala Capitolare presso il Chiostro del Convento di S. Maria sopra Minerva, in P.zza della Minerva 38, Roma. 

L’incontro è stato organizzato su iniziativa del Senatore Manfredi Potenti, in collaborazione con Universal Peace Federation (UPF Italia) e l’Associazione Internazionale Parlamentari per la Pace (IAPP Italia), un progetto di UPF. 

Interverranno: Maria Pia Turiello, Criminologa Forense e moderatrice; Carlo Zonato, Presidente UPF Italia; Francesco Paolo Sisto, Viceministro della Giustizia; Vincenzo Paglia, Arcivescovo, Presidente Pontificia Accademia per la Vita; Manfredi Potenti, Senatore, Commissione Giustizia; Micaela Piredda, Sostituto Procuratore della Repubblica, Velletri; Mirella Cristina, Onorevole, già Commissione Giustizia; Sergio De Nicola, Sost. Procuratore, Procura Gen. della Repubblica c/o Corte d’Appello, Cagliari; Graziano Perrìa, già Primo Dirigente della Polizia di Stato; Franco Ravaglioli, Vicepresidente UPF Italia.

Il convegno intende affrontare la stretta connessione tra la Giustizia e la Pace. 

La Giustizia costituisce un requisito per la Pace, e allo stesso tempo la Pace può promuovere la Giustizia.

La Giustizia ha il potenziale per prevenire futuri conflitti, mentre la Pace crea un contesto di stabilità, che permette alla Giustizia di svilupparsi appieno.

Momento saliente dell’incontro sarà la nomina degli Ambasciatori di Pace, ai quali sarà consegnato un attestato per il particolare impegno dimostrato nella costruzione della pace.

UPF è una ONG con Stato Generale Consultivo presso il Consiglio Economico e Sociale delle Nazioni Unite (ECOSOC). E’ un’alleanza di persone e di organizzazioni a livello internazionale dedicata alla costruzione della pace fondata sui principi d’interdipendenza, prosperità condivisa e valori universali comuni. 

In Italia, tra le varie iniziative, pubblica la rivista periodica “Voci di Pace”, un autorevole punto di riferimento culturale per i temi interreligiosi, dei diritti umani, della good governance e della pace.