Al Teatro Nuovo di Velletri un esilarante “Pinocchio”, musical con i “Senza Nome”

Altre Notizie

Domenica pomeriggio all’insegna del divertimento – specie per i più piccini – al Teatro Nuovo di Velletri. In scena il musical “Pinocchio”, libero e originale adattamento della celebre fiaba di Collodi nell’interpretazione dei Senza Nome, compagnia teatrale della vicina Genzano diretta dal maestro Massimo Farini. Lo spettacolo si articola in due parti nel raccontare la storia del burattino più famoso del mondo, la sua ingenuità, i suoi sballi, i sentimenti e i difetti che alla fine lo trasformeranno in umano. La sala, gremita in ogni ordine di posti, era composta da un pubblico di bambini accompagnati dai genitori, ma anche di tantissimi adulti, che per circa un’ora e mezza sono tornati bambini. Il clou si è registrato quando il grillo parlante, non riconoscendo il burattino nel frattempo trasformato in somaro, è sceso tra il pubblico interagendo coi piccoli spettatori in un simpatico siparietto. Una serata divertente dicevamo, grazie alla bravura degli interpreti e all’originalità del modo di raccontare e all’allestimento delle scene. Sicuramente un ottimo successo per la nuova gestione del teatro ex Tognazzi, in attesa delle prossime date in calendario.