Alla scuola Zarfati di Velletri un mercoledì da paura per Halloween

Altre Notizie

Anche quest’anno il plesso di scuola dell’Infanzia e Primaria Rosita Zarfati si è animato di attività attinenti la festività di Halloween. Dolci scherzi, illusioni, risa e letture hanno caratterizzato la mattina del 31 ottobre.

Nei giorni precedenti gli alunni della scuola Zarfati-Carciano, oltre ad addobbare il plesso con i simboli della festività, hanno approfondito, attraverso le lezioni di inglese, ma anche di storia, geografia e italiano l’origine di tale ricorrenza esaminandone la nascita da un punto di vista antropologico e culturale. Un’occasione per saperne di più su usi e costumi del popolo anglosassone, ma anche nuovi vocaboli, canzoni e filastrocche in inglese.

Nella mattinata la sorpresa e l’emozione è stata accentuata grazie alla partecipazione ad un esilarante spettacolo di magia offerto dalle insegnanti e condotto con maestria ed abilità dai maghi Eleonora Di Cocco, Ludovica Maira e Jacopo De Carolis dell’Accademia dello spettacolo di Velletri…

Gli alunni sono stati inoltre coinvolti dalle maestre bibliotecarie in letture…da brividi. Letture animate, minuziosamente selezionate in base all’età degli alunni, sono state proposte per educarli a riconoscere la paura, riflettere su questo sentimento, imparare a scacciarla, ma anche ad apprezzare il suo intento naturalmente protettivo; per i più grandi, le riflessioni sulla struttura del racconto di paura hanno aiutato gli alunni a comprendere il meccanismo che scatena il brivido, senza negargli la possibilità di sperimentarlo piacevolmente nell’ambiente protetto e guidato della lettura da parte dell’insegnante. 

Tante infine le attività artistico manipolative svolte in classe per lavorare insieme creando e lasciando così spazio alla fantasia, alla socializzazione e al divertimento.