Amica Tiroide, sabato 20 maggio a Velletri la Giornata di informazione e sensibilizzazione sulle malattie tiroidee

Altre Notizie

Sabato 20 maggio a Velletri faranno tappa alcuni degli esperti più illustri nel campo delle patologie tiroidee, protagonisti dell’evento “Amica Tiroide. Conosci. Previeni. Cura”, in programma alle ore 16 presso la Casa delle culture e della musica (Piazza Trento e Trieste).

Si tratta di una giornata di informazione e sensibilizzazione, fortemente voluta dalla dottoressa Daniela Pace, endocrinologo presso l’Ospedale San Carlo di Nancy di Roma, al fine di accendere i riflettori sulle patologie tiroidee e di innescare un percorso virtuoso di promozione della cultura della prevenzione e della salute. Un obiettivo importante che è stato subito abbracciato dall’Amministrazione comunale e dal sindaco Orlando Pocci.

“Sarà un’occasione importante per tutta la comunità di Velletri e vuole essere un primo passo verso una più capillare opera di sensibilizzazione sulle disfunzioni della tiroide e in generale sull’importanza della prevenzione in ogni ambito e momento della nostra vita. Perché oggi più che mai abbiamo la necessità di proteggerci prevenendo quanto più possibile le patologie e preservando così alti standard di qualità della nostra salute. Ringrazio sin da ora la dottoressa Daniela Pace per la sensibilità dimostrata e l’occasione offerta alla nostra Città”, il commento del sindaco Pocci.

Prenderanno parte all’iniziativa: Stefano Spiezia, direttore chirurgia endocrina dell’Ospedale del Mare di Napoli nonché segretario generale SIUMB e coordinatore della scuola “Save your Thyroid”; Emanuela Traini, direttore di UOC di chirurgia endocrina presso l’Ospedale San Carlo di Nancy di Roma; Daniela Pace, endocrinologo presso l’Ospedale San Carlo di Nancy di Roma, esperto in ecografia del collo e docente presso la scuola “Save the Thyroid” della SIUMB. Interverranno con un contributo video, Cosimo Durante, endocrinologo e presidente dell’Italian Thyroid Cancer Observatory Foundation, e Annamaria Colao, presidente della Società Italiana di Endocrinologia, nonché ordinario di endocrinologia all’Università degli Studi di Napoli “Federico II” e titolare della Cattedra Unesco “Educazione alla Salute e allo Sviluppo Sostenibile”.

Ospite d’eccezione la giornalista e conduttrice tv Benedetta Rinaldi, nota al grande pubblico per il suo costante impegno sui temi della salute e della prevenzione e come presentatrice della trasmissione “Elisir”, in onda su Rai Tre. Non mancheranno gli interventi dell’associazionismo locale, a partire dalle associazioni Avis e Andos.

A moderare gli interventi sarà il giornalista Fabrizio Giona.

Per i suoi contenuti e le finalità assunte, l’evento ha ricevuto il patrocinio morale della Regione Lazio e dell’Italian Thyroid Cancer Observatory Foundation (ITCO), ed è realizzato in collaborazione con la SIUMB – Società Italiana di Ultrasonologia in Medicina e Biologia e la Scuola SIUMB per la diagnosi ecografica e terapie percutanee delle patologie endocrine “Save your Thyroid”, in linea con le tematiche della Cattedra Unesco “Educazione alla Salute e allo Sviluppo Sostenibile” dell’Università Federico II di Napoli.

L’ingresso è libero e gratuito. Cittadini e associazioni sono invitati a partecipare. Per informazioni è possibile contattare il numero 320.8889435.