Ultimo aggiornamento:  28 Novembre 2022

Artena Città Presepe: torna il Natale nel centro storico pedonale più grande d'Europa

L'8 dicembre riparte Artena Città Presepe, la quinta edizione del Natale nel centro storico non carrabile più grande d'Europa. Presepi, mercatini natalizi, cantine con degustazioni e gastronomia, espositori, concerti, momenti culturali e sociali accompagneranno il periodo natalizio nella cittadina a due passi da Roma.

IL TRENINO E I PRESEPI

Un trenino storico accompagnerà i visitatori dal centro urbano alla piazza più grande del centro storico, piazza della Vittoria, tutti i fine settimana. Da lì sarà possibile percorrere le stradine del borgo, seguendo il percorso ad anello, per visitare gli oltre 40 presepi artistici, fare acquisti nelle botteghe con articoli da regalo e poi ristorarsi nei punti gastronomia disseminati per tutto il centro storico.

INAUGURAZIONE

Il “taglio del nastro” è previsto alle ore 17:00 di giovedì 8 dicembre con l'inaugurazione della manifestazione presso piazza della Vittoria: sarà presente il Commissario Prefettizio Antonio Orecchio per i saluti istituzionali, interverrà il Presidente dell’Associazione Rete Sociale Matteo Riccelli e Giuseppe Casiero dell’Associazione Artena Città Presepe. Due associazioni che rappresentano lo sforzo collettivo di decine di cittadini, comitati di quartiere e commercianti, uniti nell’intento di ripristinare una festa largamente apprezzata negli anni pre-pandemici. 

INIZIATIVE DI APERTURA

Nella stessa giornata di apertura sono previste numerose iniziative: l’evento Vinarelli, pitturare con il vino, in una delle cantine presenti nel borgo, in via Roma, e poi l’inaugurazione della mostra permanente di abiti storici che si terrà presso la Chiesa di Santo Stefano fino all’8 gennaio. Gli abiti sono tutti cuciti a mano, utilizzati durante il Palio delle Contrade per rievocare il corteo di Papa Paolo V, al feudo di Montefortino dell’ottobre del 1615. La giornata sarà dedicata anche i più piccoli! Sin dalla mattina sarà presente lo spettacolo di magia del Mago Parker che partirà da piazza della Resistenza e procederà lungo tutto il percorso; in piazza dei Nanetti si inaugurerà il mini villaggio di Babbo Natale, presente ogni fine settimana per tutta la durata della manifestazione, con la possibilità di conoscere babbo e i suoi aiutanti elfi, e fare un giro a dorso di pony

WEEK END DI EVENTI

La manifestazione proseguirà poi nel fine settimana successivo e riaprirà ogni sabato e domenica di tutto il mese di dicembre, per concludersi con il weekend dell’epifania: dal 6 all’8 gennaio. Ognuna delle successive giornate di festa sarà caratterizzata da presepi e cantine e da almeno un evento, tra eventi culturali, spettacoli teatrali, concerti e animazione per bambini, degustazioni di prodotti tipici, show cooking e molto altro. 

IL SALUTO DEL COMITATO ORGANIZZATIVO

“Questo è quello che si dice un progetto di comunità. Dalla ricerca degli sponsor, l’installazione delle luminarie, il lavoro costante delle associazioni per riaprire le cantine e ripristinare presepi vecchi e nuovi, abbiamo pensato di investire sul Natale per restituire ad Artena una parvenza di serenità. Sono stati anni difficili, di instabilità a tutti i livelli: sapere di poter contare sulla comunità, sul ritrovarci insieme per un brindisi sotto le feste, è già un successo per un paese come il nostro” dichiara il comitato organizzativo -
“A ricreare la magia del Natale ce l’abbiamo messa tutta, speriamo di poterla condividere con quanti più visitatori possibili”

Categorie

20 Ottobre 2021
“L'Eco delle Vie Strette”: un successo incredibile al Teatro Artemisio-Volonté

Consapevoli di quanto sia difficile, soprattutto per i più giovani, emergere ed essere apprezzati per la propria arte all'interno della provincia rispetto alle grandi città quali Roma o Milano, la nostra amministrazione, attraverso l'Assessorato delle Politiche Giovanili, ha deciso di organizzare un concerto gratuito intitolato “L'eco delle Vie Strette”. "FUMO FIORI" Il concerto che si […]

Leggi...
27 Aprile 2022
"In Alice's mind" al Teatro Tognazzi

Appuntamento con la DCN LAB, sabato 30 aprile, al Teatro "Tognazzi" di Velletri. La nota scuola di danza di Roma metterà in scena uno spettacolo puramente coreografico sul palco veliterno, sotto il coordinamento del maestro e coreografo Emilio Zavatta. NELLA MENTE DI ALICE La rappresentazione, adatta per grandi e piccini, ha un obiettivo molto interessante […]

Leggi...
16 Maggio 2022
Velletri protagonista a Geo su Rai3 con i carciofi alla Matticella

Nella puntata andata in onda il 13 maggio 2022 del noto programma Geo, si è parlato anche della nostra amata Velletri e della famosa tradizione dei carciofi alla matticella, ma prima di entrare nel vivo di questa antichissima tradizione culinaria, il programma si è soffermato su alcuni aspetti della città. Velletri è una meta ideale […]

Leggi...
6 Luglio 2022
Simonetta Agnello Hornby e i tanti motivi per la “cuntintizza” a “Velletri Libris”

Seconda entusiasmante serata per la rassegna “Velletri Libris”, ideata e realizzata da Mondadori Bookstore Velletri-Lariano-Genzano-Frascati-Cisterna e Fondazione De Cultura, che martedì ha ospitato - dinanzi a un Chiostro nuovamente gremito -  Simonetta Agnello Hornby, autrice del romanzo “La cuntintizza” edito da Mondadori e scritto assieme a Costanza Gravina. L'ANTEPRIMA DELLA SERATA Nell’anteprima della serata, dopo […]

Leggi...
15 Dicembre 2022
I Giovani Democratici pongono l'accento sulla situazione della Biblioteca

Qualche giorno fa arrivando in biblioteca abbiamo trovato il soppalco chiuso da un nastro bianco e rosso e un cartello che dava indicazioni sul suo utilizzo; inoltre 2 bagni su 3 risultavano non funzionanti per problemi di fognatura. Alcuni ragazzi si erano messi a studiare nella stanza dedicata ai bambini, con evidenti difficoltà di spazi […]

Leggi...
25 Aprile 2022
Pia Favale, una piccola grande partigiana di Velletri

In occasione del 25 aprile, giornata in cui si celebra la liberazione dell'Italia dall'oppressione nazifascista e il conseguente declino del regime, le classi IV e V G dell'istituto di istruzione superiore "Via Salvo d'Acquisto, 69" di Velletri, hanno voluto onorare questa festività proponendo la storia di una piccola ma grande partigiana: Pia Favale. Le classi, […]

Leggi...
velletri life media partner di:
chevron-down