Azione Velletri interviene sulla sicurezza in città

Altre Notizie

“PANEM ET CIRCENSES: Basta una buona festa dell’uva per governare una città? Alla luce dei recenti fatti di cronaca: il pestaggio della guardia giurata avvenuto settimana scorsa in zona Mc Donald, i ricorrenti atti di vandalismo alla stazione ferroviaria, il bivacco di persone ubriache nella notte in zona P. Garibaldi e Cairoli, i frequenti incidenti automobilistici nelle zone limitrofe al centro storico, ( finiti spesso con la morte degli investiti) e per ultimo il furto con scasso in un noto parrucchiere in pieno corso della Repubblica.

Premesso che il tema della sicurezza per Azione è stato un punto importante nella campagna elettorale per le comunali. Come Gruppo di Azione Velletri chiediamo alla giunta comunale di prevedere un piano straordinario per la sicurezza, in particolar modo:

– aumentare l’illuminazione in alcune zone buie ( per esempio parcheggio del cimitero e parcheggio ospedale).

– installazione di telecamere nei punti sensibili.

– aumento in organico del corpo della Polizia locale, concentrando pattugliamenti nelle zone più esposte.

– impegno della Volsca Ambiente per la pulizia straordinaria di determinate zone (parcheggio stazione, portici di P. Cairoli e P.Garibaldi ) da bottiglie e residui di bivacco, perché il degrado chiama degrado.

Invitiamo la giunta a dare seguito alle proprie promesse elettorali sul tema, la sicurezza per noi è una questione primaria, non può essere questo tema secondario, per noi non lo è mai stato e mai lo sarà.

Restiamo collaborativi sul tema per il bene della città”

Il gruppo di Azione Velletri