Continuano gli appuntamenti estivi tra il Polo Espositivo “Juana Romani” e la Chiesa della Coroncina a Velletri

Altre Notizie

Proseguono gli appuntamenti estivi messi in calendario dalla Fondazione Museo Luigi Magni e Lucia Mirisola – in collaborazione con l’Amministrazione Comunale – nel quadro dell’Estate Veliterna 2024. Dopo il successo della prima edizione dell’Augusto d’Oro, giovedì 4 Luglio alle ore 19.30 nella Sala “Marcello De Rossi” del Polo Espositivo “Juana Romani” avrà luogo la proiezione di un documentario realizzato da Fabrizio Borni sulla figura del padre Sandro che è stato uno dei più importanti fotografi di scena del cinema italiano.

L’evento sarà l’occasione per parlare della figura del fotografo di scena, predominante sui set dell’era della pellicola, perché grazie a questo professionista possiamo oggi avere una importante documentazione delle varie fasi delle riprese e della lavorazione. Nell’ Archivio della Fondazione Magni /Mirisola c’è una vasta fototeca con scatti di Sandro Borni, Angelo Pennoni, Umberto Montiroli, Franco Bellomo, Guglielmo Coluzzi, Tazio Secchiaroli (giusto per citarne alcuni) che ci permettono oggi di poter illustrare e documentare agli studiosi come sono nati i film che il maestro ci ha lasciato.

Sarà presente Fabrizio Borni, che insieme al presidente della Fondazione Alessandro Filippi dialogherà con i presenti. Il 6 Luglio nel quadro della Notte Bianca promossa dai commercianti di Velletri, la Fondazione rispondendo all’invito a collaborare organizzerà in collaborazione con l’archivio di Alessandro Caria che conserva le testimonianze del “grande” Sistina una serata dedicata alla commedia musicale italiana per eccellenza “Rugantino”.

Partendo dai manoscritti del maestro Luigi Magni si renderà omaggio allo spettacolo che più rappresenta la tradizione firmata Garinei & Giovannini, attraverso video e foto che permetteranno ai visitatori di immergersi nelle atmosfere della Roma del XIX secolo, attraverso le musiche immortali del maestro Armando Trovajoli. Sia il 4 che il 6 Luglio farà da cornice agli eventi una mostra d’arte contemporanea su Via Luigi Novelli e sul tratto di Corso della Repubblica prospicente al Polo con le opere lasciate in esposizione da artisti del territorio e da alcuni soci dell’Associazione Cento Pittori di Via Margutta.

Il 13 Luglio tornerà protagonista la Chiesa della Coroncina con la mostra “Vibrazioni tra cielo e terra” a cura della Prof.ssa Lucrezia Rubini, inaugurata lo scorso 23 Giugno. Completata l’opera di bonifica del pavimento che ha restituito parte del cotto settecentesco originale sarà possibile partecipare ad un evento di musica e poesia con l’attrice Chiara Pavoni e la soprano Roberta Orlando le quali creeranno un’atmosfera particolare per meglio sottolineare le vibrazioni e le energie di un luogo suggestivo come quello riscoperto quest’anno grazie alla disponibilità della società Domus Maxima, proprietaria della struttura.

Insomma un’estate all’insegna della cultura, questo grazie all’amministrazione comunale ed in particolare il Sindaco Ascanio Cascella, l’Assessore Paolo Felci e il Consigliere Faliero Comandini che credendo nel valore del progetto presentato lo hanno sposato in toto facilitandolo in ogni suo aspetto. Ci scusiamo con i veliterni e con gli artisti ospiti se in questa prima fase le aperture della Chiesa della Coroncina saranno occasionali, ma abbiamo ancora necessità di completare alcune opere di bonifica per rendere tutta l’area fruibile in assoluta sicurezza. Dal 13 Luglio si partirà con questi orari ogni venerdì, sabato e domenica  dalle 20.00 alle 24.00 fatti salvi eventi importanti lungo l’asse del corso della Repubblica che rendono necessaria l’apertura negli stessi orari del Polo Espositivo, invece aperto in serale il martedì e il giovedì dalle 20.00 alle 23.00 a partire dal 9 Luglio.