Gran finale per “Vivi Velletri” con Marco Baliani

Altre Notizie

Si concluderà con “Kohlhaas’ e l’esibizione di Marco Baliani, per un testo di Remo Rostagno e Marco Baliani tratto dall’opera “Michael Kohlhaas” di Heinrich Von Kleist, la rassegna culturale “Vivi Velletri”.

La storia di Kohlhaas è un fatto di cronaca realmente accaduto nella Germania del 1500, scritto da Heinrich von Kleist in pagine memorabili. È la storia di un sopruso che, non risolto attraverso le vie del diritto, genera una spirale di violenze sempre più incontrollabili, ma sempre in nome di un ideale di giustizia naturale e terrena, fino a che il conflitto generatore dell’intera vicenda – cos’è la giustizia e fino a che punto in nome della giustizia si può diventare giustizieri – non si risolve tragicamente lasciando intorno alla figura del protagonista una ambigua aura di possibile eroe del suo tempo.

Appuntamento per abato 16 settembre 2023, ore 21, al Chiostro (Auditorium in caso di maltempo) della Casa delle Culture e della Musica di Velletri. Ticket intero 12 euro, ridotto 10. Prevendita: il Biglietto Velletri (Via Eduardo De Filippo, 99), Drin Service Genzano (Via Galieti, 10), on line su ETES, il giorno dello spettacolo dalle 19 presso la Casa delle Culture e della Musica.

ViviVelletri è una rassegna messa a punto dalla Fondazione di Partecipazione Arte & Cultura Città di Velletri diretta da Giacomo Zito con il contributo della Regione Lazio e il patrocinio del Comune di Velletri. L’intento è valorizzare un luogo denso di attrattive storiche e artistiche come la struttura seicentesca dell’ex Convento del Carmine, oggi Casa delle Culture e della Musica di Velletri.