Incrocio via di Cori/via Redina Ricci, Di Luzio e Bizzarri presentano un’idea progettuale alla Città Metropolitana

Altre Notizie

“La pericolosità all’incrocio tra via di Cori e via Redina Ricci è purtroppo nota, sono molteplici gli incidenti che si sono verificati in una intersezione stradale molto transitata e che nella situazione attuale risulta angusta e con scarsissima visibilità. Le autovetture o anche i mezzi pesanti, diversi, in transito sulla strada che si divide in parte in Comune di Velletri con Lariano, si trovano davanti all’improvviso i veicoli che stanno cercando di svoltare verso via Redina Ricci, anche per arrivare alla vicina via Ariana, ed evitare la collisione a volte è veramente difficile. L’ultimissimo incidente risale alla scorsa settimana.

I Consiglieri Comunali di Velletri Dario Di Luzio e Andrea Bizzarri hanno dunque chiesto il sostengo e di intervenire ai referenti dello stesso partito – Fratelli d’Italia – che siedono al Consiglio della Città Metropolitana di Roma Capitale (ex Provincia di Roma), al capogruppo Massimo Ferrarini e a Micol Grasselli, che è anche Consigliere Regionale. Fratelli d’Italia a Palazzo Valentini sta presentando un’idea progettuale per rimodulare e mettere in sicurezza il pericolosissimo incrocio tra via di Cori e via Redina Ricci. L’auspicio dei Consiglieri Comunali Dario Di Luzio e Andrea Bizzarri è che a breve l’amministrazione provinciale intervenga, utilizzando come punto di partenza l’idea progettuale preparata che in grado di assorbire il traffico localizzato e permetterne il deflusso costante ed appunto in tutta sicurezza. La “palla” passa quindi ora alla Città Metropolitana. I due politici veliterni, in sintonia con il primo cittadino Ascanio Cascella e con l’assessore alla mobilità Luca Quattrocchi, hanno assicurato che monitoreranno costantemente l’evoluzione delle attività necessarie per arrivare quanto prima alla risoluzione ed il miglioramento dell’incrocio via di Cori con via Redina Ricci, intervento atteso da decenni”. Così in una nota stampa i consiglieri comunali Di Luzio e Bizzarri.