Kevin Bala è un nuovo calciatore della Vjs Velletri

Altre Notizie

La Vjs Velletri comunica di aver raggiunto l’accordo per la stagione 2023-2024 con l’attaccante Kevin Bala. Nato il 12 giugno 2002, è a disposizione del tecnico Stefano De Massimi per il ritiro pre-campionato che avrà inizio dopo la metà di agosto.

Il nuovo calciatore della Vjs Velletri ha disputato la trafila del Settore Giovanile proprio con il club veliterno, prima di vivere altre esperienze al Cynthialbalonga e Albacynthia e poi con Fortitudo Academy e SPQV Velletri, con cui ha esordito in prima squadra.

Ecco le prime dichiarazioni con la maglia rossonera di Kevin Bala: “sono contentissimo di tornare, dopo tanti anni, alla Vjs Velletri. Questa è stata la prima squadra in cui ho giocato da bambino ed è quella più importante della città. Per me sarà un anno particolare perché dopo lo stop per l’infortunio a menisco e crociato non vedo l’ora di rivivere le sensazioni del ritorno in campo. Sono convinto che mi farò trovare pronto, ho lavorato tantissimo nel mio periodo fuori, in silenzio, e voglio essere pronto al 100% sin da subito”

Sulla posizione in campo: “sono un attaccante, una punta centrale, all’occorrenza mia adatto anche sugli esterni. Sarò a disposizione del tecnico”.

Un ultimo passaggio sull’ambiente rossonero: “conoscevo già alcuni compagni, così come il direttore generale Matteo Moscato che è un amico da tanto tempo. L’ambiente è fantastico e la tifoseria bellissima, fiore all’occhiello della società. Giocheremo per loro, e loro saranno al nostro fianco, non vedo l’ora di cominciare a lavorare con il mister. Con una tifoseria del genere è giusto dare tutto e avere ambizioni, c’è tanto calore sugli spalti e noi dobbiamo riportarlo in campo al di là della categoria”.