La veliterna Patrizia Audino con le poesie di Trilussa a Roma

Altre Notizie

Una splendida iniziativa culturale, in quel di Roma, presso l’Interno 4 in via della Lungara. Nel circolo culturale capitolino, infatti, si è svolto il recital “A cavallo del sogno”, dell’attore e cantautore Edoardo Terzo (con suoi brani cantati). Protagonista, all’aperitivo artistico, e insieme all’attrice Chiara Pavone anche la veliterna Patrizia Audino. La nostra concittadina, da sempre impegnata in eventi culturali e teatrali, ha portato il suo contributo all’iniziativa con delle poesie del grande Trilussa. Poeta dai tratti inequivocabili, ha raccontato con ironia e sagacia le storie di Roma (e non solo) dando libero sfogo a un dialetto dolce e fruibile da tutti, restando un punto di riferimento ineguagliato nella cultura italiana.

Patrizia Audino, con la competenza e la capacità vocale che la contraddistinguono, ha letto alcuni brani del poeta e raccontato alcuni aneddoti della storia di Trilussa e di Rosa Tomei, portando gli spettatori nel loro mondo. Non è la prima volta, e i risultati sono sempre lusinghieri. L’evento, infatti, ha avuto un’ottima cornice di pubblico sia venerdì che domenica, nella replica. Un salotto culturale davvero intrigante quello dell’Interno 4, dove grazie alla magia dei versi e delle pagine più belle della letteratura è possibile trascorrere ore di svago e immersione nella cultura.