Lanuvio: 55enne denunciato per stalking, violenza e minaccia aggravata

Altre Notizie

La scorsa domenica, durante la festa della Madonna delle Grazie, un uomo di 55anni ha minacciato con un’arma, che si è scoperto poi essere una pistola da soft air, la famiglia della sua ex collaboratrice domestica della quale si era invaghito.

La donna vittima dell’aggressione aveva prestato servizio a casa dell’uomo fino a circa un anno fa. Successivamente, lasciato il lavoro, ha iniziato a frequentare quello che attualmente risulta essere il suo compagno. Questa notizia ha scatenato la reazione di gelosia del 55enne, che evidentemente invaghito della donna, ha iniziato a infastidirla con telefonate, messaggi, danneggiamenti alla sua auto, insulti e minacce fino all’escalation di domenica scorsa.

L’uomo ha incontrato la coppia nella piazza centrale di Lanuvio e ne è scaturita un’accesa discussione. Quando l’uomo si è allontanato i due hanno creduto che la cosa fosse finita li, invece l’aggressore è ritornato sul luogo impugnando un’arma e minacciando di uccidere il cognato della donna.

A seguito di quest’ultimo episodio, la donna che aveva già sporto denuncia per atti vandalici, si è recata nuovamente al comando della Polizia Locale per raccontare l’accaduto. A quel punto i caschi bianchi lanuvini hanno rintracciato il 55enne che ha consegnato spontaneamente la pistola utilizzata per minacciare la donna e la sua famiglia: una perfetta riproduzione di una Beretta 92F di calibro 6 che ha tratto in inganno tutti perchè privata del contrassegno rosso sulla bocca dell’arma.

L’uomo, quindi, è stato denunciato per stalking, atti vandalici e minacce aggravate all’autorità giudiziaria di Velletri che ha convalidato il sequestro dell’arma e intrapreso le attività utili ad approfondire le indagini delegando, come previsto dal protocollo interistituzionale, il caso alla Polizia Locale di Lanuvio, guidata dal Comandante Sergio Ierace.

Soddisfazione è stata espressa dal Sindaco Andrea Volpi e dagli assessori che si sono complimentati con il Corpo della Polizia Locale per il loro lavoro svolto sempre al servizio del cittadino, tutelando sempre nel migliore dei modi l’intera comunità cittadina.