Lanuvio, nel fine settimana la 41esima Festa dell’Uva e del Vino

Altre Notizie

In questo autunno dal sapore ancora estivo continuano gli eventi sociali e culturali in giro per i comuni dei Castelli Romani. Il prossimo fine settimana, infatti, Lanuvio ospiterà la 41^ edizione della festa dell’Uva e del Vino, all’insegna di musica, degustazioni, tradizioni enogastronomiche e intrattenimento per tutte le età.

“Anche quest’anno – ha commentato l’assessore al turismo e agli eventi Irene Quadrana – siamo riusciti ad organizzare una due giorni ricca di appuntamenti. Non solo la tradizionale pigiatura dell’uva e le degustazioni delle eccellenze enogastronomiche del nostro territorio, ma anche momenti ludici e musicali per grandi e piccoli. L’uva e il vino sono due risorse importantissime per Lanuvio e stiamo lavorando di concerto con l’ Assessore all’ Agricoltura Simone Santilli e al vice Sindaco Valeria Viglietti per valorizzare nel migliore modo i nostri prodotti locali. L’obiettivo è quello di attirare il maggior numero di turisti e far conoscere sempre di più la nostra cittadina, la sua storia e le sue peculiarità”.

L’appuntamento è per sabato 7 e domenica 8 ottobre nel centro storico di Lanuvio. Entrambi i giorni, dalle ore 17:00 alle 23:00, sarà possibile partecipare alla degustazione di vino itinerante per le vie del Borgo Antico acquistando i ticket presso l’info point di Piazza Carlo Fontana. Due le modalità di partecipazione: 4 degustazioni al costo di 5€ o 8 degustazioni al costo di 10€.

Due gli spettacoli musicali che concluderanno le serate della festa: sabato 7 ottobre alle ore 21:00 ci sarà il concerto di Gigione in Piazza Carlo Fontana. Mentre domenica 8 sarà la volta del concerto dell’Orchestra
“OTTAVA NOTA” di Mirco Bencivenga alle ore 20:30 in Piazza Carlo Fontana.

Per l’occasione I siti museali di Lanuvio resteranno aperti fino alle 20.00.

Di seguito il programma completo: