Manifestazione CGIL, Europa Verde Velletri: “Il 7 ottobre saremo presenti”  

Altre Notizie

“La Via Maestra per difendere i diritti sanciti dalla Costituzione. La tutela dell’ambiente, della salute e dei diritti del lavoro è scritta nella Costituzione. Il progresso del nostro Paese passa attraverso questi principi che vogliamo affermare oggi più di ieri, insieme alla più importante organizzazione sindacale nazionale e alle centinaia di associazioni che hanno aderito all’appello. Per noi la via maestra è soprattutto la transizione ecologica ed energetica anche a livello locale da avviare rapidamente con equità. La strada passa attraverso l’innovazione contrastando una strategia informativa e comunicativa che vuole ancora mantenere il primato delle energie fossili e di un modello sociale sempre più iniquo. Con la destra si torna sempre al passato, anche stavolta. Ponte sullo Stretto e la costruzione di centrali nucleari, bocciate dagli italiani da ben due referendum del 1987 e 2011, ritornano nei loro programmi, insieme ad un progetto di autonomia differenziata che rinnega i principi stessi di un patriottismo di facciata. Ci vediamo in Piazza San Giovanni”.