Massimo Morassut spiega perchè votare Daniele Previtali (Lista Verdi e Sinistra)

Altre Notizie

“Vi spiego la mia scelta per le prossime elezioni regionali nei giorni del 12 e 13 febbraio 2023, per eleggere il Presidente della Regione Lazio e il Consiglio Regionale. Nel ricordare che è previsto il voto disgiunto e la possibilità, all’interno della lista, di esprimere 1 o 2 preferenze (1 uomo 1 donna), esprimo la seguente riflessione: sicuramente sono, nel merito, molte le critiche da fare alle due giunte Zingaretti, ai suoi Assessori, D’Amato incluso, come per tutti del resto, ma anche molti meriti, gestione COVID e risanamento buco finanziario sanità. Luci e ombre sicuramente. Ma abbastanza per dare per dare il semaforo verde a Rocca e alla destra? Un entourage in piena continuità dai tempi di Storace che non è cambiato affatto. Lo spaventoso debito della Sanità pubblica nasce proprio con loro al Governo della Regione Lazio. Il punto è semplice: ora che abbiamo pagato e i debiti pregressi sono stati ripianati siamo pronti per rimettere la sanità in mano a coloro che in passato l’avevano indebitata? Io No! Ti invito solo a riflettere su questo aspetto. Per tutto il resto c’è la battaglia politica, dentro, fuori dalle istituzioni che può condizionare l’amministrazione di centro-sinistra e correggere gli errori. Con la destra, questa destra, non ci sarebbe nemmeno il minimo spazio di interlocuzione e sarebbe difficile e incerto il futuro tema strategico DELL’AUTONOMIA DIFFERENZIATA. Io voterò, Alessio D’AMATO, la Lista VERDI SINISTRA con Daniele PREVITALI consigliere”.

Committente: Lista Verdi e Sinistra