Ultimo aggiornamento:  28 Novembre 2022

Monte Artemisio, La Spinosa: "Il taglio del bosco continua"

Nel 2008 a cura del prof. Manlio Lilli per le edizioni L'Erma di Bretschneider è stata pubblicata la Carta Archeologica di Velletri, un testo importante, un vanto per la città. Tra i numerosissimi siti censiti, molti di essi si trovano sul Monte Artemisio. Da sempre baluardo contro le possibili invasioni da sud, ha avuto per la sua posizione ed altezza un ruolo determinante nella difesa militare del territorio. Ora lo è o almeno, lo dovrebbe essere, dal punto di vista ambientale.

UNA FORTEZZA NATURALE

Questo antica fortezza naturale, grazie anche alle sue pendenze, vanta, oltre al più famoso Maschio d'Ariano, un castelliere (fortificazione pre romana) ed un monastero. Oltre le numerose presenze sulla cresta della montagna, ricordiamo le importanti e numerose tombe che si trovano tra il fontanile della Donzelletta e la sorgente Donzella, oltre ovviamente a quelle censite intorno al Maschio d'Ariano.
Non ultima ricordiamo la cosiddetta "Fonte Romana" sita poco sopra il piazzale della Valletta del Lupo, un'opera idraulica che ancora oggi funziona alla perfezione.

IL TAGLIO DEL BOSCO

Nonostante tutto ciò il Monte Artemisio non è visto come un grande sito archeologico ma come una immensa "mucca da mungere" anche dall'amministrazione comunale. Recentemente un procedimento penale sta portando a giudizio la ditta appaltatrice del taglio del bosco ceduo per evidenti e conclamate irregolarità. Purtroppo però il taglio continua ed alcuni dei siti succitati sono a rischio. Camion, ruspe e trattori, gommati e cingolati attraverseranno il monte senza alcuna norma di salvaguardia per un inestimabile patrimonio collettivo. Ancora una volta chiediamo norme e regole certe che mantengano intatto il Monte Artemisio e tutti i tesori che conserva da secoli. Ci auguriamo che l'amministrazione comunale predisponga un'adeguata sorveglianza affinché tali siti non vengano toccati.
P.s. Tale nostra preoccupazione è stata notificata alle autorità preposte.

La Spinosa per l'Ambiente

Categorie

21 Ottobre 2022
Detenuti barricati per ore in una sezione detentiva al Carcere di Velletri

Apprendiamo che alcuni detenuti si sono barricati per ore negli spazi comuni della sezione 2B dell'Istituto di Velletri, rifiutando per futili motivi di rientrare nelle proprie celle detentive. La protesta pare sia iniziata alle ore 9 circa di stamani e sia terminata alle ore 17. Fuori dall'istituto si era reso necessario predisporre una adeguata presenza […]

Leggi...
1 Febbraio 2022
Covid, 2516 i positivi a Velletri e 356 a Lariano

Prosegue il monitoraggio della ASL Roma 6 riguardo ai numeri del covid, con una curva dei contagi che sembra sia ormai destinata alla discesa una volta raggiunto il picco. Nella speranza che il covid, con la variante Omicron, si stia "raffreddorizzando" come dicono alcuni esperti è buona notizia intanto il mancato passaggio in arancione per […]

Leggi...
19 Ottobre 2022
Sopralluogo tecnico per i lavori all'Ospedale di Velletri

Si è svolto oggi 19 ottobre alle ore 11:30 il primo sopralluogo tecnico presso il nosocomio di Velletri per l'avvio delle attività di Progettazione Definitiva alla presenza del Direttore Generale Cristiano Camponi, del Presidente Commissione Sanità Rodolfo Lena, del Direttore Sanitario Roberto Corsi del Direttore Amministrativo Guglielmo Di Balsamo, del sindaco di Velletri Orlando Pocci, […]

Leggi...
5 Novembre 2022
Il progetto “Uniamoci contro il diabete” per prevenzione e diagnosi del Diabete alla Clinica “Madonna delle Grazie”

La struttura sanitaria di Velletri, centro di eccellenza per le patologie diabetico-metaboliche, offre un moderno modello assistenziale in campo diabetologico. Nuovo progetto per la Casa di Cura “Madonna delle Grazie” di Velletri, questa volta rivolto alla prevenzione, alla diagnosi e alla cura del diabete. Il professor Felice Strollo e il dottor Aldo Di Alesio, specialisti […]

Leggi...
3 Gennaio 2022
Bandiere a mezz'asta in Comune, oggi la camera ardente per Romina Trenta

Nell'incredulità del giorno dopo, il cordoglio e la tristezza. La città di Velletri si stringe intorno ai familiari di Romina Trenta e partecipa al lutto collettivo per la sua prematura scomparsa, avvenuta ieri, dopo un lungo periodo di malattia che l'ha vista combattere giorno dopo giorno senza risparmiarsi. Le bandiere del Comune di Velletri sono […]

Leggi...
20 Luglio 2022
Inaugurata la Statua della Madonna alla Stazione

Sabato come ampliamente annunciato, si è svolta l’attesa benedizione della statua della Madonna del Ferroviere da parte di Mons. Paolo Picca arciprete della Cattedrale di San Clemente. Presente l’Avvocato Alessandro Priori che ha raccolto l’invito della Fondazione Museo Magni /Mirisola donando la nuova immagine della Vergine in sostituzione di quella rubata nel 2013. CERIMONIA DI […]

Leggi...
velletri life media partner di:
chevron-down