Ultimo aggiornamento:  18 Novembre 2021

Nemi nell'anno di Dante contro la violenza sulle donne

Una due giorni intensa.

24 NOVEMBRE

Il 24 novembre il Sindaco di Nemi Alberto Bertucci inaugura un’opera dello scultore tatuatore di fama internazionale Marco Manzo, dedicata alla giornata mondiale per l‘eliminazione della violenza contro le donne. A Nemi ore 10:30 in piazza del Crocifisso, luogo scelto dal Sindaco per dire no alla violenza. Nella stessa piazza, il Comune di Nemi adotta una panchina rossa.

25 NOVEMBRE

La mostra, iscritta nel Premio Dante della quarta Biennale Internazionale d’arte di Nemi 2021, dedica alle problematiche della giornata momenti di poesia e musica, parole e immagini, per continuare le celebrazioni al Sommo Poeta, con la proiezione del cortometraggio girato a Nemi, dal titolo “A RAPSODY IN DARK the rockmanticfable of Paolo + Francesca”: musical tratto dal V Canto della Divina commedia di Dante, per la produzione Fenice21 di Alessandra Scarpellini. Presente il cast con i protagonisti Chiara Alivernini, Mirko Petrini, Massimiliano Drapello e Stella Franco. Scritto e diretto da Claver Salizzato.Dedicati alla tematica della giornata, il pannello del fotografo artistico Cristian Cambiolie il libro “DANTE E LA TUSCIA - BESTIARIO ” graphic novel su Dante di Chiara Alivernini e Mirko Di Noia. Testimonianze per immagini di Daniele Cama e la body art diSonia Ricci e le modelle “belle da morire”: intervento di Iconikafoto. Copertina musicale di Mirko Petrini e la sua band. Sala delle Armi di Palazzo Ruspoli dalle ore 15.30.La fontana della dea Diana, opera dello scultore Luciano Mastrolorenzi,sarà colorata di rosso.

Categorie

30 Settembre 2022
“Te lo ricordi Braibanti?”: Daniele Mencarelli e i contributi video di Maraini e Lo Cascio per l’evento di Memoria ‘900

Il film di Gianni Amelio, “Il Signore delle Formiche”, ha avuto un grandissimo merito: quello di risvegliare le coscienze e riaccendere i riflettori intorno a uno dei casi di cronaca più discussi e assurdi del secolo scorso. Protagonista di questa vicenda giudiziaria, suo malgrado, il poeta e intellettuale Aldo Braibanti: studioso delle formiche, sceneggiatore, promotore […]

Leggi...
10 Settembre 2022
Dal 30 settembre al 2 ottobre il Velletri Wine Festival

In occasione della 91esima Festa dell’uva e del vino, si terrà come di consueto il Velletri Wine Festival “Nicola Ferri”, giunto alla sua decima edizione dedicato quest’anno al ricordo di Vittorio Gassman nel centenario della nascita e al ricordo di Romina Trenta che tanto teneva a questa manifestazione (l’edizione del 2020 è stata una delle […]

Leggi...
30 Novembre 2022
Giornata internazionale contro la violenza sulle donne all'IC Velletri Centro

Che nel 2022 si parli ancora di violenza sulle donne è purtroppo un dato di fatto, anzi, purtroppo, i casi sembrano non diminuire e ogni giorno le notizie si susseguono e, sempre più con dovizia di particolari, raccontano la scia di sangue e disumanità compiuta. Ci dichiariamo tutti contro la violenza ma episodi delittuosi continuano […]

Leggi...
19 Agosto 2022
Poesia dialettale e "Brindisi con l'autore" alla stazione FS

Venerdì 26 Agosto in occasione della Festa del Patrocinio della Madonna delle Grazie, "Estate in Stazione", manifestazione organizzata dalla Fondazione Museo Luigi Magni e Lucia Mirisola in collaborazione con il gruppo scout CNEGEI di Velletri presenta in collaborazione con La Vigna dei Poeti un incontro di poesia dialettale. LA VIGNA DEI POETI Si torna a […]

Leggi...
30 Marzo 2022
Un bando per il bar della Casa delle Culture e del Teatro

La Fondazione di Partecipazione Arte & Cultura, sia sull'albo pretorio del Comune di Velletri che sul proprio sito ufficiale, ha diramato un bando per l'assegnazione del bar presente all'interno della Casa delle Culture e della Musica e per quello interno al Teatro Artemisio da affidare alla medesima gestione. Due punti nevralgici per la cultura veliterna. […]

Leggi...
26 Settembre 2022
Elezioni, le dichiarazioni a caldo degli esponenti politici veliterni dopo la vittoria del Centrodestra

Quando mancano davvero poche sezioni per parlare di percentuali definitive è chiara la vittoria del centrodestra, che con il 43, 85% dei consenti supera la soglia del 40% e si appresta dunque ad avere una maggioranza piuttosto stabile per governare nei prossimi cinque anni. Il centrosinistra, che ha rinunciato all’alleanza con Conte e con il […]

Leggi...
velletri life media partner di:
chevron-down