Road Show “TTX EU Format… more FUN more LIFE”: in scena la tappa di Velletri

Altre Notizie

E’ tornato a Velletri domenica scorsa il TTX EU Format… more FUN more LIFE, promosso dalla Federazione Italiana Tennistavolo nell’ambito di un bando europeo all’interno della linea di finanziamento ERASMUS+.
Vigor Velletri, ha concesso il bis, dopo la tappa scolastica giocata dagli Istituti Gino Felci e Clemente Cardinali, ospitando il Road Show in via Paolina, nel piazzale antistante la palestra sede dell’Associazione.
I primi a confrontarsi in questa nuova disciplina che semplifica il Tennistavolo e lo rende più accessibile anche all’aria aperta (racchetta di legno non rivestita e pallina più grande e pesante), in un “tre su cinque” con ciascun set a tempo (due minuti), sono stati i ragazzi di età compresa fra gli 11 e i 18 anni. Ad aggiudicarsi il torneo è stato Enzo Farina, che è arrivato da Vasto per mettersi alla prova. Ha battuto in finale Tomaso Arapaj. Nella sfida per il terzo posto, Matteo Favale ha superato Steven Arapaj.
Negli Under10 successo di Rino Bianchi su Nicole Spallotta, e a seguire torneo Over19, che ha premiato Antonio Bonavita, davanti a Claudio Serafini, Domenico Farina e Andres Rossi.
Enzo Farina sarà, con Simone Saragoni vincitore del torneo scolastico, finalista europeo nella ultimi fase in programma a Roma, in piazza di Siena (Villa Borghese), dal 6 all’8 ottobre.

«Ringrazio Vigor Velletri – Paolo Felci, assessore comunale allo Sport e al Turismo di Velletri – per aver organizzato questo evento così significativo. Come comunicato al presidente della società Fabrizio Fantozzi, stiamo già ponendo le premesse per realizzare una manifestazione nella prossima primavera. Appuntamenti come questo portano gente a Velletri in un ambito, il turismo sportivo, prioritario per questa Amministrazione. Questa collaborazione con Vigor e con FITeT darà certamente lustro alla nostra città e la farà conoscere a persone provenienti da fuori Regione. Velletri ha molte potenzialità dal punto vista culturale, storico ed enogastronomico. Faremo in modo di trovare un accordo con le strutture ricettive del territorio, per creare dei pacchetti turistici da mettere a disposizione degli atleti e delle loro famiglie, per rendere la loro permanenza migliore possibile».

Per il consigliere comunale Davide Frasca «ci siamo insediati da qualche mese e abbiamo cercato di essere subito operativi. Abbiamo effettuato delle riunioni con tutte le società sportive, perché il nostro obiettivo è di sensibilizzare la cittadinanza alla pratica sportiva e di portare l’attività all’interno delle scuole, con dei progetti mirati, che ci consentano allo stesso tempo di far conoscere tutte le discipline che il nostro territorio può offrire. Vigor Velletri da molti anni è uno dei fiori all’occhiello, con moltissimi progetti nelle scuole, che hanno permesso a tutti di apprezzarla per il suo impegno. La ringrazio, perché ci aiuta a rendere sempre più popolare il tennistavolo».

«Vigor Velletri colpisce ancora. – conclude Andrea Pizzi, Presidente Federtennistavolo Lazio – Dove c’è aggregazione, inclusione, scuola, divertimento ed entusiasmo, ci sono Fabrizio Fantozzi con i suoi compagni e la creatività dell’immancabile Chiara Nanni. Con i rappresentanti del Comune di Velletri c’è stata subito intesa e la volontà di lanciare iniziative su un territorio mai abbastanza valorizzato. A presto un tavolo di lavoro».