Roma, “Benito al Bosco” insignito del riconoscimento di “Ristorante Storico” a Palazzo Brancaccio

Altre Notizie

Ancora un grande riconoscimento per il Gruppo “Benito al Bosco”, che da anni porta lustro alla città di Velletri nel campo della ristorazione grazie all’infaticabile attività della famiglia Morelli. Ultimo traguardo in ordine di tempo quello certificato a Palazzo Brancaccio, ieri, in occasione della candidatura della Cucina Italiana a Patrimonio Unesco. Nel corso dell’importante evento e alla presenza delle più eminenti personalità del mondo della cucina italiana, il Gruppo “Benito al Bosco” è stato insignito del premio di “Ristorante storico”.
“Onorati di questo riconoscimento”, si legge sui canali social. Complimenti dalla nostra Redazione.