Ultimo aggiornamento:  12 Maggio 2022

T come Tescari e come tempo

Sabato 7 maggio, in Sala Tersicore, presso la Casa Comunale di Velletri, si è svolto a cura della Lega Arcobaleno, l’incontro dedicato alla memoria di Bruno Tescari.

UN UOMO CHE HA LASCIATO IL SEGNO

Un nome non molto noto ai più, ma la cui biografia non lascia adito a dubbio alcuno: una personalità che ha lasciato il segno, profondo, dopo quarant’anni di impegno civile e lotta per i diritti dei disabili, ma non solo. Un giusto tributo anche in presenza della sua famiglia, delle tante autorità presenti, di operatori del settore, ma soprattutto di comuni cittadini, che hanno avuto modo di capire il carattere universale dell’approccio di Tescari e della sua capacità, attraverso la disabilità, di parlare un linguaggio che vale per tutti i diritti ovunque siano, taciuti, ignorati e sottratti.

LA PRESENZA DEL COMITATO 0-20

Per questo non poteva, il Comitato 0-20, inconsapevolmente costituitosi proprio su questi elementi, mancare questo appuntamento. Diversi gli aspetti che ci hanno colpito. In primo luogo la storia della Lega Arcobaleno, al cui sviluppo e consolidamento ha dato una spinta e un sostegno importante proprio Bruno Tescari, che ha contribuito a dare corpo di associazione ad un gruppo di mamme che già rivendicavano diritti e ancora diritti, per i propri figli.

IL TEMPO

Una storia fatta di organizzazione, competenze, studio e fatica dove le relazioni personali, civili e anche politiche, oltre gli schieramenti partitici, hanno contribuito a rendere la nostra società meno ingiusta e più attenta alla voce di chi voce non ne ha. Ma non basta. Tescari ci ha fatto comprendere che il tempo è un fattore dirimente. Condividere un obiettivo, è una condizione necessaria, ma non sufficiente. Le scelte, gli atti concreti e la determinazione sono requisiti irrinunciabili per la soluzione dei piccoli e grandi disagi degli individui e delle loro famiglie. Anche solo il ritardo di una scadenza per un contributo, può fare e fa la differenza, tra chi sceglie di vivere o chi è costretto ad aspettare.

LA DISEGUAGLIANZA

Le diseguglianze sono un tema trasversale che attraversa tante dimensioni della nostra vita quotidiana anche per chi pensa di essere più “uguale”. Nessun patto sociale, ci ha dimostrato Tescari, prescinde da questa consapevolezza. Lo scorrere del video proposto in apertura è proprio questo: una storia di impegno caparbio, contro ogni previsione, puntualmente premiato da risultati normativi e nella cultura generale che oggi aiutano tutti a vivere meglio.

Ci auguriamo, ma ne siamo certi, che anche gli amministratori presenti abbiano saputo cogliere il profumo particolare di questo sabato pomeriggio a Palazzo. W Bruno Tescari!!!

Categorie

23 Novembre 2022
Velletri celebra il 25 novembre, contro ogni violenza sulle Donne

Quella del 25 novembre è una giornata sempre più sentita, a livello nazionale e anche a livello cittadino. Merito del grande lavoro di sensibilizzazione che la Commissione Pari Opportunità, presieduta da Sara Solinas, mette in campo annualmente. Per il 2022 sono davvero tantissime le iniziative calendarizzate, per una serie di eventi che porranno al centro […]

Leggi...
9 Novembre 2022
Nuova tabella nella “Scalinata dei Prigionieri Austro-Ungarici”

Proprio in prossimità dell’anniversario della vittoria italiana della Prima Guerra Mondiale ricorrente il 4 novembre, è stata ricollocata una nuova tabella sulla “Scalinata dei Prigionieri Austro-Ungarici”, recante i nomi di quegli 83 soldati prigionieri che la costruirono nel lontano 1917-1918. Soldati allora nemici, fatti prigionieri e portati in Italia per essere impiegati in lavori agricoli […]

Leggi...
28 Settembre 2021
Vigilanza parchi, giardini, sottopassaggi: al via la gara

Il Comune di Velletri provvede al servizio di vigilanza, apertura e chiusura dei parchi comunali e non solo, compreso il sottopassaggio di collegamento fra la stazione ferroviaria e il nodo di scambio, oltre alla scala mobile di Largo Mario Ciancia. PROROGA Tale servizio è obbligatorio per legge e nelle more dell’indizione di gara con determinazione […]

Leggi...
1 Luglio 2022
Caregiver familiari: meno schede, più sostegni

La FISH Lazio, confermando la preoccupazione espressa in questi giorni dalle organizzazioni rappresentative dei caregiver familiari riguardo “il rispetto per la differenza e l’accettazione delle persone con disabilità come parte della diversità umana e dell’umanità stessa” e la necessità di “promuovere una percezione positiva ed una maggiore consapevolezza sociale nei confronti delle persone con disabilità”, […]

Leggi...
29 Maggio 2023
Un’analisi del voto: la vittoria di Cascella, la sconfitta di Pocci e il futuro di Velletri

In foto la festa a piazza del Comune. È Ascanio Cascella l’uomo-copertina della rinascita del centrodestra a Velletri. Il giovane avvocato scelto dalla coalizione composta da FDI, Lega, FI e Difendere Velletri non tradisce le aspettative e pur partendo con un piccolo handicap, ovvero quello di essere uno “sconosciuto” sulla scena politica veliterna, si aggiudica […]

Leggi...
28 Gennaio 2023
Ferrovia Roma-Velletri: la linea della memoria

Due momenti commemorativi alle fermate di Casabianca e Cancelliera in ricordo dei tragici incidenti del 4 Maggio 1978 e del 27 Gennaio 1992, alla presenza delle famiglie delle vittime della Sindaco di Ciampino Emanuela Colella, rappresentanze del DLF di Velletri “Andreozzi – Castrucci” a Velletri svelta una targa commemorativa alla presenza del Sindaco di Velletri […]

Leggi...
velletri life media partner di:
chevron-down