Tiro a segno Velletri, countdown per le ammissioni ai campionati italiani

Altre Notizie

Terminata l’ultima gara regionale federale.

Volge al termine l’ultimo weekend di gare presso la sezione del Tiro a Segno Nazionale di Velletri, scelta, ancora una volta, come location per lo svolgimento delle 5 gare regionali federali, valide per le qualificazioni ai Campionati Italiani 2023, che si terranno dal 26 settembre al 01 ottobre 2023 presso il Tiro a Segno di Milano. 

Tanta la partecipazione da parte degli atleti, provenienti da tutto il Lazio, che hanno impegnato, per le diverse discipline ad aria compressa e a fuoco, tutti i settori del Tiro a Segno. 

L’organizzazione delle gare è stata resa possibile grazie al lavoro costante ed alla sinergia esistente tra tutti gli operatori della sezione: gli allenatori, che ogni giorno si adoperano per ottenere il meglio sotto il profilo della performance; la segreteria, il vero cuore pulsante della sezione e da ultimo, ma di certo non per importanza, al Consiglio direttivo ed al suo presidente, che da sempre mirano al raggiungimento di livelli agonistici notevoli in una cultura dello sport sana ed educativa.

Per il momento non rimane che attendere le comunicazioni ufficiali da parte dell’Unione Italiana Tiro a Segno inerenti   qualificazioni definitive per il prossimo Campionato Italiano, che riguarderanno sia le prestazioni individuali degli atleti che quelle delle squadre. 

Inizia, quindi, il conto alla rovescia per Milano 2023, ma al contempo si intensificano gli allenamenti, per arrivare preparati a questa grande sfida.  

Siamo certi, che come accaduto negli scorsi anni, la storica sezione di velletri otterrà importanti risultati, con convocazioni riguardanti quasi la totalità degli atleti di tutte le discipline, dall’aria compressa al fuoco, dalla pistola alla carabina. 

Arianna Ognibene