Ultimo aggiornamento:  26 Novembre 2022

Torna a Lanuvio il Festival della Maza

Torna a Lanuvio, dall’1 al 4 dicembre, il Festival della Maza. L’evento, giunto alla quinta edizione e ideato dall’Assessorato alla Cultura e Turismo del Comune di Lanuvio e da Benedetta Rizzo, vedrà protagonista l’antica focaccia lanuvina che veniva offerta al Serpente di Giunone Sospita. L’amministrazione comunale di Lanuvio ha ben compreso il valore storico dell’antico rito e ha voluto per questo riproporlo e recuperarlo attraverso l’organizzazione negli anni di questo festival che intende promuovere la conoscenza storica, archeologica e gastronomica della città di Lanuvio. 

UN RICCO PROGRAMMA

Il programma del Festival della Maza sarà anche quest’anno ricchissimo: si inizierà giovedì 1 dicembre, nel pomeriggio, con un laboratorio di archeologia sperimentale dedicato ai bambini sul mestiere del restauratore a cura dell’associazione ChissàDove. Venerdì 2 dicembre si celebrerà istituzionalmente nell’aula consiliare del Comune di Lanuvio il gemellaggio con la città spagnola di Godella, nel nome del grande tenore Giacomo Lauri Volpi, nato a Lanuvio e vissuto nella cittadina iberica. Nel pomeriggio si svolgerà una visita guidata al Museo Diffuso di Lanuvio insieme con la delegazione di Godella alla quale si aggiungerà una delegazione della città di Paestum, neo gemellata con Lanuvio. In chiusura di giornata ci sarà un altro laboratorio di archeologia sperimentale dedicato ai bambini sulle pitture senza tempo sempre a cura dell’associazione ChissàDove. Sabato 3 dicembre si terrà, nell’aula consiliare del Comune, la celebrazione istituzionale del gemellaggio archeologico con la città di Paestum seguita da una visita guidata di Lanuvio, insieme con le delegazioni delle città gemellate, a cura del direttore del Museo Civico Lanuvino, Luca Attenni. Nel pomeriggio si inizierà con il laboratorio per bambini sulla panificazione nel mondo romano a cura dell’associazione culturale Phoenix Lanuvium, seguirà un omaggio a Giacomo Lauri Volpi, cantato e raccontato dal tenore Donato Leoni.  Domenica 4 dicembre si partirà con una visita guidata all’antica Lanuvium, alla quale seguirà lo spettacolo coreografico “La Dea e il Serpente” a cura dell’associazione Le Fanciulle del Tempio; la mattinata proseguirà con la cottura e la degustazione della Maza presso il forno storico Ripanucci a cura di Giuseppe Verri e con il laboratorio sulle acconciature nel XXI Secolo a cura del campione Massimiliano Pinton presso il Museo dell’Acconciatura di Lanuvio. Il pomeriggio, invece, è previsto il laboratorio per bambini sulla lavorazione dell’argilla “Ex Voto agli Dei”.

Categorie

19 Ottobre 2022
Lanuvio, sabato 22 ottobre l’inaugurazione della Farmacia Comunale “Capoluogo”

Sabato 22 ottobre, alle ore 18, sarà inaugurata a Lanuvio una farmacia comunale in Via Giovanni XIII. La farmacia, denominata “Capoluogo”, va ad aggiungersi alla farmacia comunale Pascolare situata in Piazza Ugo La Malfa 2/4 a Campoleone. Attraverso le due farmacie comunali, più accoglienti e funzionali, il Comune di Lanuvio andrà a potenziare il sistema […]

Leggi...
9 Agosto 2022
A Lanuvio torna il Festival Letterario "Lanuvio LibrIntorno"

Terza edizione dell'atteso Festival Letterario "Lanuvio LibrIntorno", che per due giorni nel primo week end di settembre offrirà ai lettori e al pubblico una variegata programmazione con tantissimi autori di molteplici generi in uno scenario suggestivo e sempre bello come quello del Borgo. L'evento, organizzato dall'Associazione Castelli Cult in collaborazione con Pro Loco Lanuvio e […]

Leggi...
10 Dicembre 2022
Gli zampognari a Lanuvio e Campoleone per il Natale

Sono tornati dopo tanti anni a Lanuvio e Campoleone, grazie alla Lanuvio Nuova Proloco, gli zampognari, quei musicisti che con l’arrivo del Natale suonano motivi natalizi tradizionali. Ieri, in occasione della Festa dell’Immacolata, hanno allietato le vie e le piazze della cittadina dei Castelli Romani. Nella foto gli zampognari , provenienti da Atina, immortalati a […]

Leggi...
17 Dicembre 2022
Vespa, presentata a Lanuvio la manifestazione “AUDAX 300 KM Roma e Castelli Romani”

Il giorno 29 aprile 2023 si svolgerà la manifestazione “Audax 300 Km Roma e Castelli Romani”, nel segno dell’Impero Romano. Partendo dalla città di Aprilia e percorrendo le grandi strade consolari Appia, Laurentina, Ostiense e Ardeatina, i piloti a bordo della loro “Vespa” attraverseranno Roma e i Castelli Romani, per poi tornare ad Aprilia dove […]

Leggi...
23 Settembre 2022
A Lanuvio il podcast "Idee e serpenti"

Sarà presentato domani, nella sala delle Colonna di Palazzo Sforza – Cesarini a Lanuvio, il podcast “Idee e serpenti” prodotto dall’Associazione “Chissàdove” che opera da tempo nel territorio dei castelli romani e grazie ai finanziamenti regionali ha svolto varie iniziative tra cui questa dedicata a Lanuvio e realizzata in collaborazione con la sovraintendenza e il […]

Leggi...
5 Agosto 2022
Lanuvio, problemi alla linea elettrica per alcuni sbalzi

“Ho contattato personalmente l’ACEA per avere informazioni sui problemi che si stanno verificando a Lanuvio. L’azienda mi ha comunicato che il disservizio è causato da alcuni sbalzi elettrici che stanno interessando gli impianti dell’intera zona e, nello specifico, per Lanuvio, quello di Santa Maria della Pace. Ho fatto presente che è necessario intervenire in maniera […]

Leggi...
velletri life media partner di:
chevron-down