Torna ‘Onore al Merito’, il concorso indetto da AssOrienta in collaborazione con Nissolino Corsi

Altre Notizie

Una borsa di studio per premiare l’impegno. È questo il concetto dietro a ‘Onore al Merito’, concorso targato AssOrienta, associazione no profit attiva nel campo dell’orientamento scolastico, universitario e professionale, e Nissolino Corsi, scuola leader in Italia nella preparazione dei Concorsi per le Forze Armate e le Forze di Polizia.

Per il sesto anno consecutivo, le due realtà – che da lungo tempo collaborano in materia di orientamento su tutto il territorio italiano – hanno indetto il concorso ‘Onore al Merito’ mettendo in palio 659 borse di studio rivolte ai giovani tra i 17 e i 25 anni. I futuri vincitori avranno così occasione di realizzare il loro sogno: prepararsi per indossare la Divisa.

Per partecipare al concorso è necessario inoltrare domanda sul sito ufficiale nissolinocorsi.it. La finestra di iscrizioni sarà aperta dalle ore 00.00 del 15 aprile fino alle ore 23.59 del 19 maggio 2024. L’iter concorsuale prevede il superamento di due step: una prova scritta, fissata per il 21 maggio 2024, e un colloquio motivazionale che si svolgerà a partire dal prossimo 27 maggio. Al termine delle prove, sarà stilata la graduatoria di merito che sancirà i nomi dei vincitori.

Per questo sesto anno sono state messe a disposizione 659 borse di studio, tra totali e parziali, che potrebbero aiutare molti ragazzi a entrare nelle Forze Armate o di Polizia.

L’attività di orientamento nelle scuole superiori di secondo grado, portata avanti da AssOrienta in collaborazione con Nissolino Corsi, ha evidenziato un grande interesse da parte dei giovanissimi che guardano al mondo delle Forze dell’Ordine con sempre più ammirazione e come un possibile sbocco per il loro avvenire. “AssOrienta sostiene da sempre i ragazzi in una delle fasi più delicate della loro vita, ovvero il momento delle scelte che disegneranno il loro futuro” ha detto la Dott.ssa Raffaella Siani, Presidente dell’associazione. “I nostri Orientatori illustrano agli studenti delle scuole superiori tutte le possibilità per il loro domani, non limitandosi solo alle carriere universitarie. E ancora: “C’è infatti molta confusione quando si parla dei percorsi di studio che si possono intraprendere all’interno delle Forze Armate e di Polizia. È per questo che la nostra attività di orientamento risulta necessaria per colmare questo gap informativo e far capire ai giovani quali sono le loro opportunità di studio e di carriera nelle Amministrazioni in Divisa.

Secondo i dati annuali tratti dall’attività di orientamento portata avanti dall’Associazione, il 34% dei ragazzi delle scuole secondarie di secondo grado considera la carriera in Divisa come prima opzione per il proprio futuro con una preferenza verso l’Esercito Italiano (19%), l’Arma dei Carabinieri (15%) e la Polizia di Stato (13%).

L’attività di AssOrienta non si ferma però alla sola parte informativa: “Insieme al nostro partner Nissolino Corsi anche quest’anno cercheremo di dare un sostegno ai giovani che vogliono intraprendere una carriera in divisa. Il bando ‘Onore al Merito’ rappresenta infatti uno strumento concreto per trasformare il sogno di un ragazzo in realtà”, ha concluso la Dott.ssa Siani.

La scorsa edizione di ‘Onore al Merito’ ha visto la partecipazione di oltre 2000 ragazzi. Di questi, quasi 400 hanno usufruito della borsa di studio, iscrivendosi ad uno dei corsi di preparazione Nissolino Corsi. Di questi, l’87% è poi riuscito a superare il concorso dei loro sogni e a regalarsi un brillante futuro in divisa.

IL BANDO