Ultimo aggiornamento:  21 Dicembre 2021

Tutto esaurito per il “Riccardo III”: prima nazionale al Teatro Artemisio-Volonté

Pubblico delle grandi occasioni al Teatro Artemisio-Volonté di Velletri per la prima nazionale del “Riccardo III” di William Shakespeare messo in scena dalla Compagnia del Teatro della Luce e dell’Ombra per la regia di Gennaro Duccilli e con le musiche del Maestro Claudio Maria Micheli e le scenografie del Maestro Sergio Gotti. L’evento è stato realizzato con il contributo della Regione Lazio.

UN TESTO VISIONARIO

Davanti a una platea stracolma in ogni ordine di posto, è andato in scena lo spettacolo tanto atteso: un testo visionario, che pur ripercorrendo la trama del testo teatrale di Shakespeare, apre scenari spettacolari con incursioni extra-testuali e para-testuali che danno all'opera, grazie anche ad una scenografia su tre piani (che rimanda ai Luna Park del Cinema muto) e costumi di ambientazione post-apocalittica, un fascino diverso ed un impulso nuovo che permette, soprattutto ai giovani, di fruirne scoprendone aspetti quanto mai coinvolgenti. Il personaggio di Riccardo III, zoppo, gobbo e deforme, che incarna uno dei più grandi "Cattivi", della Letteratura d'Occidente, rappresenta il prodotto ultimo della Guerra delle due Rose, dell'odio tra famiglie: è la malattia che assale i vari organi, compresi quelli che la fanno esistere. Il potere è una forma di malattia?

IL CAST E LA RESIDENZA ARTISTICA TEATRALE

Il cast è composto da Paolo Ricchi (Lord Buckingham), Maurizio Castè (Clarence), Simona Sanzò (Duchessa di York), Ariela La Stella (Regina Elisabetta), Fabrizio Rinaldi (Re Edoardo IV), Giordano Luci (Lord Stanley). Insieme a loro gli attori della residenza teatrale attiva alla Casa delle Culture e della Musica: Maria Angelica Duccilli, Samuel Di Clemente, Gianfranco Draicchio, Priscilla Menin, Riccardo De Fusco, Silvia Cavaliere, Matteo Berruto, Antonio Maria Duccilli, Antonella Sciotti, Lorenzo Lotti, Lorenzo Petrucci e Marco Monti. Gli attori del Maestro Duccilli hanno replicato anche nella mattinata di lunedì, per le scuole superiorI, la loro performance.

UN SUCCESSO IN SINERGIA

Soddisfazione è stata espressa da Claudio Maria Micheli, attuale direttore della Fondarc nonché curatore delle musiche dello spettacolo. Insieme al Maestro Sergio Gotti e al regista Gennaro Duccilli, a fine serata ha salutato la platea. Un fortissimo segnale di rinascita per il teatro Artemisio-Volonté, che ora si appresta ad ospitare “Velletri for Christmas”, consueto concerto di Natale in programma per giovedì 23 dicembre.

Categorie

26 Luglio 2021
“La Foresta di Maivista e i suoi racconti”: viaggio nelle storie del veliterno d’adozione Claudio Ferrante

Scrivere per l’infanzia è un’ardua impresa. Bisogna, infatti, prevedere le aspettative del bambino, un lettore assolutamente esigente e privo di scrupoli. Claudio Ferrante, napoletano di nascita e veliterno di adozione, è riuscito in questa impresa e lo ha fatto con una serie di idee originali contenute nella raccolta “La Foresta di Maivista e i suoi […]

Leggi...
4 Novembre 2022
“Il Vajont di tutti, riflessi di speranza” al Teatro Artemisio-Gian Maria Volontè

“Il Vajont di tutti, riflessi di speranza” approda al Teatro Artemisio-Gian Maria Volontè di Velletri. Mercoledì 16 novembre, alle ore 21.00, e giovedì 17 novembre, alle ore 10.00 con la matinée per le scuole lo spettacolo prodotto da MIC (Music International Company) con il sostegno di Ministero della Cultura e Roma Capitale per il bando […]

Leggi...
18 Luglio 2022
Luca Leoni ha presentato "Ritratto d'ignoto committente" al Museo Diocesano

È stata la splendida cornice del Museo Diocesano di Velletri, sabato pomeriggio, ad ospitare la presentazione del libro di Luca Leoni, “Ritratto di ignoto committente in una ‘Crocifissione’ quattrocentesca” (Controluce). PRESENTE IL VESCOVO Un libro interessante, legato al territorio e alla sua storia ma al contempo ricco di evocazioni e tracce biografiche dell’autore che fanno […]

Leggi...
2 Marzo 2022
Velletri omaggia Giorgio Bassani e Lucio Dalla

Il 4 marzo è una data molto particolare per la cultura italiana, in tutte le sue sfaccettature. Nascevano, infatti, nella culla dell'Emilia Romagna il grande scrittore e poeta Giorgio Bassani e l'intramontabile cantautore Lucio Dalla. La coincidenza dei due compleanni ha indotto l'Università delle Tre Età di Velletri a dedicare un pomeriggio a questi due […]

Leggi...
14 Marzo 2022
Con Giuseppe Signori e il suo “Fuorigioco” un tuffo nel grande calcio alla Mondadori di Velletri

Che non sarebbe stata una presentazione come tutte le altre lo si è compreso dalla fila lunga e ordinata man mano infoltitasi ben prima dell’orario previsto per l’inizio dell’evento. L’affetto degli sportivi veliterni, e in particolar modo quelli di fede laziale, per Giuseppe Signori si è fatto sentire e sono state centinaia le persone che […]

Leggi...
19 Novembre 2021
Unitre proiettata al futuro: continuano corsi, lezioni e laboratori in presenza e in DaD

L’Unitre di Velletri prosegue la sua programmazione settimanale. Nei giorni appena trascorsi le interessanti e partecipate lezioni di Letteratura, Critica d’Arte, Mondo Antico e Informatica e le uscite didattiche a Lanuvio e alla Solfatara di Pomezia, mentre per la settimana di San Clemente sono in programma altri incontri – sia in presenza che in remoto […]

Leggi...
velletri life media partner di:
chevron-down