Una nuova sala al Polo Espositivo “Juana Romani” di Velletri

Altre Notizie

Approfittando della chiusura per i lavori di ripristino della pavimentazione stradale dell’ingresso sul corso della Repubblica, si stanno riallestendo alcune delle sale laterali del Polo Juana Romani. Una di queste è stata dedicata all’arte, la tradizione, la cultura del territorio, attraverso alcuni inserti importanti. Fa da cornice la mostra dei vini “Menotti Garibaldi” realizzata negli anni con le bottiglie prodotte dalle aziende vitivinicole della vasta campagna del territorio veliterno.

Le bottiglie sono intervallate da alcune delle più recenti pubblicazioni sulla storia di Velletri, al centro della sala in due teche una selezione delle medaglie coniate negli anni dal maestro Giuseppe Cherubini concesse dalla famiglia, da un lato il bellissimo presepe in stile popolare realizzato per la Chiesa di Santa Lucia nel 1991 dal maestro Paolo Acchioni, allestito in maniera perenne in ricordo del compianto Mons. Eugenio Gabrielli che ne volle la realizzazione. Don Eugenio è stato anche insegnante di lettere presso il Cesare Battisti.

Presente nella sala anche un altro presepe in classico stile realizzato da Gabriele Consoli e Carlo De Santis l’arte invece è quella di Sandro Spallotta, Maurizio Orsolini, Ercole Bolognesi, Luciana Colella che incornicia i preziosi archivi di Radio Delta e del compianto Guido Di Vito.