Velletri, al Dopolavoro il campionato regionale di Dama Internazionale

Altre Notizie

Domenica 8 ottobre, alle ore 9, presso il Circolo Damistico Veliterno del Dopolavoro Ferroviario di Velletri sito in Piazza Martiri D’Ungheria vicino alla stazione ferroviaria lo stesso circolo organizza in collaborazione con la FID Regione Lazio il campionato regionale di dama internazionale. Ecco il regolamento:

1 – alla gara potranno partecipare tutti i giocatori in regola con il tesseramento F.I.D. 2023 per un circolo damistico della Regione Lazio, non è consentito tesserarsi presso la sede di gara. Iscrizioni dalle ore 8,30 alle 8,45;

2 – i giocatori saranno divisi in 2 gruppi dal Direttore di Gara o secondo il numero dei partecipanti, i provinciali se possibile (più di 4 giocatori) giocheranno in un gruppo a loro riservato;

3 – la gara è valida per la mobilità ELO al 50% e per il raggiungimento del numero dei Tornei
necessari per la partecipazione ai Campionati Italiani;

4 – Gruppi, Turni di gioco e tempi di ricarica saranno stabiliti dal Direttore di Gara, con l’utilizzo di orologi digitali;

5 – vigerà il Regolamento Tecnico della F.I.D. ed il Direttore di gara potrà apportare opportune modifiche al programma, per il migliore svolgimento della competizione;

6 – eventuali reclami dovranno essere presentati per iscritto ed accompagnati dalla somma di € 20,00 rimborsabile a reclamo accettato;

7 – è previsto un gruppo Esordienti e Ragazzi/e anche non tesserati con premiazione a parte;

8 – Quota contributiva € 10,00 ad eccezione di esordienti e ragazzi minorenni la cui quota è di € 2,00;

9 – E’ stato concordato con il Ristorante il pranzo: 2 primi a scelta, 2 secondi a scelta vino, acqua e caffè € 15,00;

10- La manifestazione si svolgerà nel rispetto delle misure contenute nel protocollo anti-covid, pubblicato sul sito federdama.org, fatte salve eventuali modifiche emanate nel frattempo.

PREMI COPPA AL PRIMO e SECONDO DEI 2 GRUPPI, e al primo degli esordienti, dal terzo in poi medaglia. È gradito ricevere comunicazione anticipata alla partecipazione, telefonare a Emilio Liberati al numero 3711479994.