Velletri, al Museo Diocesano visita guidata al buio: evento a scopo benefico con il Lions Club Velletri Host

Altre Notizie

Lieti di presentare questa nuova occasione che vede unite cultura, solidarietà e valorizzazione del territorio grazie alla sempre proficua collaborazione con L’Ecomuseo della Terra Amena –  Velletri Museo Diffuso. Con il giusto tributo alle Muse, protettrici delle arti, faremo una visita sui generis al Museo Diocesano di Velletri guidati da uno Storico dell’arte: ne racconteremo le vicende e ci soffermeremo su alcune opere che sorprendentemente, al buio, si vedono meglio o, piuttosto, diversamente. Un museo è una porta aperta su personaggi celeberrimi come Federico II, Gian Lorenzo Bernini, Gentile da Fabriano con i quali si instaurerà un dialogo insolito quanto inaspettato che proietterà Velletri nella grande storia italiana ma anche Europea. Visiteremo anche la Basilica Cattedrale “San Clemente I P.M.”, lasciata per l’occasione al buio anch’essa, per poi concludere il suggestivo percorso nella cripta, di cui vedremo gli affreschi, sempre illuminati da una torcia, ma questa volta guidati da Don Claudio.

Parte del ricavato verrà devoluto a favore del progetto “LA GALATEA E LA BELLEZZA DI TOCCARE L’ARTE” per la realizzazione di una tavola tattile rappresentante l’affresco del “Trionfo di Galatea” di Raffello Sanzio, presente a Villa Farnesina (RM) che permetterà ai non vedenti, attraverso il rilievo e le textures, la conoscenza delle varie parti costitutive del dipinto e quindi la sua iconografia; avrà didascalie sia in braille che con caratteri ingranditi per le persone ipovedenti, a cura dell’ Associazione Museum ODV che dal 1994 rende VISIBILE l’arte ai NON VEDENTI.