Velletri, al Teatro Aurora “La lokandiera” di Goldoni

Altre Notizie

Il conte d’Albafiorita e il marchese di Forlimpopoli, ospiti nella locanda di Mirandolina, si contendono il cuore di lei. Ma nella locanda è anche ospitato il cavaliere di Ripafratta, tipo bizzarro e misogino. Mirandolina, offesa dalla sua insensibilità, si picca di conquistarlo e, naturalmente, vi riesce. Di qui gelosie e liti fra i tre ospiti complicate dall’arrivo delle comiche Ortensia e Dejanira. Il tutto è accompagnato da giochi di luci, balli su musiche balcaniche e colori degli abiti. Il regista ha voluto illuminare la figura di Mirandolina che, pur non essendo emancipata come le donne del 2000, in lei si inizia a intravedere la lotta per la libertà e la possibilità di scegliere per il proprio futuro.

A portare in scena uno dei più grandi classici della letteratura e del teatro di Goldoni il laboratorio teatrale AngoliLab, per la regia di Wladimiro Sist. Sul palco Gloria Abbafati, Marco Tredici, Fabrizio Rinaldi, Tommaso Rossi, Claudio Bologna, Asia Leandri, Lucrezia Sist, Vittorio Consoli. Appuntamento al Teatro Aurora giovedì 14 dicembre alle ore 21. Per info e prenotazioni 3286010867 e 3406844752.