Velletri, assistenza territoriale e cure intermedie al paziente cronico: evento formativo all’Avis

Altre Notizie

Successo per l’evento formativo che si è tenuto nella Sala Avis di Velletri in via Bruno Buozzi. Ampia partecipazione per un appuntamento che ha voluto proporre un momento di formazione operativa e di confronto con tutti i Medici di Medicina Generale e i Pediatri di Libera Scelta del Distretto H5 di Velletri e Lariano diretto dal Dottor Giacomo Menghini.

Le cure intermedie rivestono un ruolo cruciale nel fornire un adeguato supporto ai pazienti affetti da malattie croniche. Questi programmi assistenziali colmano il divario tra l’assistenza ospedaliera e quella domiciliare, offrendo una serie di benefici che contribuiscono al benessere complessivo dei pazienti che possono ricevere trattamenti specializzati, monitoraggio costante e terapie personalizzate. Ciò contribuisce a prevenire complicazioni e ricoveri ospedalieri frequenti, migliorando la qualità della vita delle persone.

Il focus si è rivelato un momento di ascolto e scambio di opinioni molto importante per chi vive le problematiche dell’assistenza sanitaria nel territorio, puntando sulla necessità
di salute della persona e l’importanza di salvaguardare l’autonomia e il benessere bio-psico-sociale, garantendo la permanenza all’interno del nucleo familiare e della propria residenza durante il processo di cura, con tutti i benefici umani che questo comporta.Il paziente cronico deve poter stare bene ed essere assistito da professionisti in casa propria.

Sono stati affrontati argomenti e percorsi che fanno parte del bagaglio operativo dei pediatri e dei medici di famiglia, in particolare per ciò che concerne l’attivazione del percorso CAD e dell’Assistenza Domiciliare Integrata (ADI), nonché l’aggiornamento di procedure il cui avvio è in essere, come la Centrale Operativa Territoriale (COT) e il Sistema Informativo per l’Assistenza Territoriale Socio-Sanitaria (SIATESS). Una particolare attenzione è stata dedicata alla presentazione del Progetto di Infermiere di famiglia e Comunità, attivo nel Distretto H5 dal 2021, e degli ottimi risultati ottenuti in questi due anni.

Tutti i partecipanti hanno concordato sull’utilità di questi momenti formativi, in particolare della formula partecipata, sollecitando la Direzione del Distretto a promuovere ulteriori incontri.
Un sentito ringraziamento va all’AVIS Comunale di Velletri e al suo Presidente Fabio Leandri per aver messo a disposizione la Sala dove si è svolto l’incontro e, soprattutto, per la loro premurosa accoglienza, come testimoniato anche dai saluti del Direttore Sanitario dott. Demetrio Mauro.

Salute Lazio Regione Lazio