Velletri, il Sindaco Cascella all’Ospedale Colombo per lo scambio degli auguri e per parlare di progettualità

Altre Notizie

Il Sindaco di Velletri, Ascanio Cascella, si è recato presso l’ospedale Paolo Colombo di Velletri per lo scambio degli auguri natalizi e festivi, insieme all’Assessore regionale al Bilancio Righini, al Commissario Straordinario della Asl Roma 6 Marchitelli, al Direttore Generale della Asl Roma 6 La Regina, al Direttore Sanitario Felicetto Angelini, al Dirigente Medico Daniela Mercuri oltre ai primari, ai medici e al personale sanitario.

Un momento di confronto importante per continuare a parlare di progettualità intorno all’ospedale, al quale verrà restituita la dignità perduta e sul quale ci sono piani di crescita che riguardano la riapertura e l’implementazione dei reparti, nonché dotazioni strutturali.

“Abbiamo parlato di progetti, di evoluzione e di strutture. Tutta l’azienda sanitaria è al lavoro e l’Amministrazione Comunale è sempre a disposizione per favorire una collaborazione proficua per restituire il mal tolto al Paolo Colombo, soprattutto per far sì che l’ospedale torni a essere il polo sanitario d’eccezione che meritano i cittadini.”, ha dichiarato il sindaco Cascella. Prosegue quindi il lavoro di fitta interlocuzione dell’Amministrazione veliterna, della Regione Lazio e dell’Asl Rm6. In Regione, è stato approvato il bilancio e questo conferma i piani in merito all’ospedale. “Distruggere è facile, mentre costruire un’altra cosa, ma questo non ci spaventa. Siamo tutti in sintonia e ho messo a disposizione il mio impegno fattivo a supporto dell’ospedale”, ha concluso il primo cittadino.