Velletri, in sala consiliare l’atto pubblico per l’acquisizione gratuita del Cinema Fiamma

Altre Notizie

Questa mattina, presso la sala consiliare, è stato formalmente stipulato l’atto di donazione e acquisizione gratuita dell’ex Cinema Fiamma, ubicato in via Guido Nati. Come annunciato dal sindaco Ascanio Cascella, durante l’ultima seduta del Consiglio Comunale, si tratta di un’offerta volontaria, pervenuta dalla famiglia Battistelli, con la quale il complesso immobiliare, denominato ex Cinema Fiamma, entra a far parte del Patrimonio Comunale. Alla firma dell’atto erano presenti la famiglia Battistelli, il Sindaco di Velletri, il Vicesindaco, il notaio e diversi componenti della Giunta veliterna. “A nome di tutta l’Amministrazione Comunale e della città, ringrazio i proprietari del Cinema Fiamma, la famiglia Battistelli, per questa donazione. Siamo onorati che un edificio così importante per Velletri, soprattutto per ciò che ha rappresentato negli anni e per i ricordi che ci legano a questo, faccia parte del Patrimonio Comunale”. – ha commentato il primo cittadino – “Anche grazie a questa acquisizione il centro storico tornerà a essere il cuore pulsante della città. Velletri si sta evolvendo, sta migliorando”.