Velletri, la scuola Zarfati incontra l’Avis

Altre Notizie

Oggi, 22 gennaio 2024, come da tradizione, alcuni volontari dell’ AVIS Comunale di Velletri hanno incontrato gli alunni della classe 5 A del plesso “Zarfati” ed hanno tenuto una lezione sull’importanza della donazione del sangue, della solidarietà e del volontariato. Domani sarà invece coinvolta la classe 5 B. 

I volontari hanno cercato di sensibilizzare i ragazzi alla donazione, spiegando che, con questo gesto altruistico, precisamente con una sacchetta di sangue, è possibile salvare ben tre persone. Inoltre, gli studenti, hanno potuto conoscere la vera storia della nascita dell’ AVIS. L’associazione Volontari Italiani del Sangue nasce grazie al Dottor Formentano, uomo in gamba e generoso che ha garantito e reso gratuita la possibilità di quelle trasfusioni che ogni giorno salvano la vita a molte persone. Proprio lui, teneva a sottolineare, che in tutti noi scorre lo stesso “colore della vita”. 

Dopo aver visonato alcuni video e immagini, gli alunni hanno partecipato con molto entusiasmo ed interesse, formulando tante domande.

Oggi, è emerso, che donare è un atto d’ amore ma è anche un gesto che ti permette di sentirti bene con te stesso.

Un sentito ringraziamento a tutti i volontari dell’AVIS di Velletri, in particolare a Lavinia Picca, Lucia Salvatelli e Gianfranco Candidi, che, con la loro presenza ed il loro prezioso contributo, riescono a sensibilizzare i ragazzi a questo importante e delicato tema: la donazione.