Velletri, trionfo dell’ASD Toukon Karate-Do al Trofeo Cinture Colorate: 

Altre Notizie

Il palazzetto dello sport di Velletri “Spartaco Bandinelli” ha ospitato un evento sportivo indimenticabile: il Trofeo Cinture Colorate, organizzato dal Comitato Regionale FIJLKAM in collaborazione con l’ASD Toukon Karate-Do. La competizione del settore ParaKarate è stata particolarmente emozionante. L’evento ha attirato l’attenzione di 700 talentuosi atleti provenienti da 80 società sportive della regione Lazio.

L’ASD Toukon Karate-Do ha brillato come una stella, conquistando il primo posto nel trofeo e portando a casa un totale impressionante di 34 medaglie: 9 d’oro, 11 d’argento e 14 di bronzo. Questo trionfo è stato celebrato dal coach Luca Nicosanti, che ha espresso gratitudine a Massimiliano Di Bona e agli altri collaboratori per il loro straordinario impegno con i giovani atleti.

Il ParaKarate ha coinvolto ben 19 atleti con disabilità, rappresentando una dimostrazione di inclusione e determinazione, aggiungendo ulteriore significato a questo evento di successo. Un sentito ringraziamento è stato rivolto al Presidente del Comitato Regionale FIJLKAM Settore Karate, il M° Vincenzo Riccardi, ea tutto lo staff per l’impeccabile organizzazione dell’evento.

Ora è tempo di celebrare i nostri campioni:

Medaglia d’oro
Alfonso Daniele
Chirico Gennaro
Dominizi Aurora
Pelargonio Alessia
Perugini Casoni Irene
Ricci Vanessa
Sciello Aurora
Spallotta Federico
Toderasc Andrea Anastasia
Medaglia d’argento
Boffa Anna
Buburuzan Maria
Cellucci Mirko
Corallini Roberta
El Kharfan MilaF
rigato Elia
Lina Boumnijel
Marini Leonardo
Mattei Gregorio
Perugini Casoni Irene
Sambucci Francesca
Medaglia di bronzo
Antinori Vanessa
Boffa Anna
Fatale Emanuele
Fiorini Elisa
Innocenti Sara
Leoni Sara
Leoni Lorenzo
Maira Emanuele
Orsi Giulia
Ripani Giulia
Sambucci Luca
Scaccia Damiano
Spallotta Marco
Toderasc Andrea Anastasia

Un applauso caloroso va anche a Vitelli AriannaCuratella LeonardoPelargonio AlessiaCorallini RobertaPetrella Gabriele e Lombi Alessandro. Nonostante questa volta non abbiate portato a casa una medaglia, la vostra passione e il vostro impegno vi porteranno sicuramente al successo la prossima volta. Congratulazioni a tutti gli atleti per l’ecceziona