Vjs Velletri, sconfitta amara con il Real San Basilio

Altre Notizie

Ancora una trasferta a secco per la Vjs Velletri, che conferma le difficoltà – soprattutto a livello psicologico – lontano dal “Giovanni Scavo” e incappa in un ko dopo un match di certo non esaltante. I rossoneri subiscono una rete per tempo, da situazioni su palla inattiva, e non riescono a pungere davanti, tornando a casa con zero punti e tanti rimpianti.

Il clima infuocato ha contribuito ad alimentare la tensione, vista la posta in palio altissima, ma a sbloccare il parziale dopo una mezz’ora di sostanziale equilibrio è stato un calcio di rigore concesso dal direttore di gara al 25esimo a seguito di una disattenzione difensiva che ha portato Battisti al contrasto con il giocatore avversario. Dal dischetto Borrelli opta per la battuta centrale e segna l’1-0.

Nella ripresa la reazione rossonera non si traduce in azioni pericolose, ed è invece Attini al 20esimo con un’azione personale – favorito anche da un rimpallo – a trovare il secondo meraviglioso gol che chiude i conti: il numero dieci si accentra dalla destra e trova la marcatura che uccide definitivamente il match.

Per la Vjs Velletri, dopo un bottino di punti decisamente troppo basso nelle ultime cinque partite, è tempo di sfruttare la sosta (domenica il team di De Massimi osserverà un turno di riposo) per ritrovare smalto ed energie in vista del rush finale che si preannuncia complesso e stimolante, alla ricerca della salvezza in questo girone di ferro.

REAL SAN BASILIO-VJS VELLETRI 2-0

REAL SAN BASILIO: Rieppi, Cerbara, Tucci (44’ st Ferrante), Ceccarini, Panariello, Delle Monache, Panattoni (8’ st Schiffini), Tiberi (40’st Galia), Borrelli (33’ st Negro), Attini (27’ st Cericola), Mariani. A disposizione: Tomassi, Alvaro, Di Gennaro, Nicoletti. Allenatore: Festuccia.

VJS VELLETRI: Battisti, Candidi (15’ st Carlino), Francescotti, Cafarotti, Costanzo, Stampiglia, Tetti (23’ st Cellucci), Di Maio (44’ st Durante, Pansera (25’ st Bala), Amici, Salaj (39’ st Shaho). A disposizione Fusco, Bologna, Tomei, Picca. Allenatore: De Massimi.

MARCATORI: 25’ pt rig. Borrelli, 23’ st Attini